Jack ..una storia da raccontare

illustrazioni di Laura Zavalloni

Naturalmente Jack è un nome di fantasia..ma la sua storia, le sue avventure assolutamente no! Ed è proprio per questo che secondo noi vale la pena condividerla! Jack è un ragazzo gentile, brillante, creativo, responsabile e dislessico! Ah..quest’ultimo punto in realtà nulla dovrebbe significare rispetto a tutto il resto, senonchè la sua vita scolastica è stata segnata da questa caratteristica e per mille motivi di cui non parleremo gli ha davvero reso difficile il suo percorso scolastico! Quando l’ho conosciuto doveva entrare in quarta liceo, in ritardo rispetto alle tappe ‘prestabilite’ e con addosso una gran paura di non farcela ..non aveva ancora trovato nessuno che credesse nelle sue potenzialità, nella sua determinazione. Ad inizio anno, solo ad ottobre la situazione, anche su parere degli insegnanti sembrava già compromessa ..poi ho chiesto di spiegarmi come poteva essere compromessa se l’anno scolastico doveva ancora iniziare, ho chiesto a tutti quelli coinvolti di dare fiducia a Jack, ai suoi progetti e alla sua forza. Stava iniziando un percorso di tutoraggio pomeridiano e noi ci siamo semplicemente seduti accanto a lui , prima di tutto per supportarlo e fargli recuperare la fiducia in sè stesso..non posso ripercorrere qui tutte le tappe..ma vi dico solo che Jack non ha mai saltato una lezione, che ad un certo punto al sua prof di matematica si è accorta della luce nei suoi occhi e ci ha dato una possibilità! Da qui , una serie di eventi che via via, aprivano gli occhi a tutti sul fatto che Jack aveva ritrovato le energie, le speranze, e che questo lo spronava ad andare avanti..Beh morale della favola, in questi giorni Jack si sta esercitando per i test di ingresso all’università, ha fatto degli ottimi punteggi, sta prendendo la patente, è stato promosso responsabile nella associazione dove fa volontariato..e soprattutto ogni volta che incrocio i suoi occhi..sorridono! La morale? ditemela voi!!